AIM Ambiente

29/10/2018

Allerta meteo, AIM Ambiente al lavoro sulle strade

Controllate le griglie delle caditoie

 

Nei giorni che hanno preceduto l’annunciato maltempo, e poi di fatto, nel corso delle abbondanti precipitazioni di domenica e lunedì 28 e 29 ottobre, AIM Ambiente è stata impegnata in una serie di interventi sulle strade e sui corsi d’acqua.

Di fatto, in vista delle piogge, la società aveva già provveduto al lavaggio in superficie delle strade e dell griglie delle caditoie, nonché alla rimozione delle foglie nei viali alberati, in particolare nelle zone della città maggiormente a rischio allagamenti. Nella mattinata di lunedì, poi, con l’innalzarsi del livello del Bacchiglione, AIM Ambiente è stata chiamata dal Centro operativo comunale insediatosi in AIM, ad occuparsi della situazione dei ponti cittadini, controllando l’eventuale materiale depositato dalla piena.

In questa attività, infatti, un mezzo dotato di braccio meccanico ha rimosso abbondanti accumuli di legname a Ponte Pusterla e al ponte delle Barche. Nella sera di lunedì, infine, una decina di operatori sono stati impiegati per raccogliere piccole ramaglie e detriti depositate a terra dalla pioggia e dal forte vento del pomeriggio.

Complessivamente, nella due giornate in cui è rimasto attivo il COC, AIM Ambiente ha impiegato una decina di addetti e di responsabili con altrettanti mezzi.